Le Società Benefit sono previste nella LEGGE 28 dicembre 2015, n. 208 “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2016)” (GU n.302 del 30-12-2015 – Suppl. Ordinario n. 70), entrata in vigore l’1 gennaio 2016.

Più libertà per le imprese

Attualmente, il diritto societario detta agli amministratori l’obbligo di mettere il profitto sopra tutto il resto. La legislazione sulle Società Benefit modifica lo scopo di una società, dando agli imprenditori la libertà di prendere in considerazione le persone e l’ambiente oltre al profitto.

La scelta di diventare Società Benefit è completamente volontaria e non ha alcun impatto sulle imprese già esistenti, sulle altre forme societarie, o dal punto di vista fiscale.

Gli azionisti possono godere di tutte le stesse protezioni e diritti sanciti dalla legge tradizionale aziendale, ma hanno anche una maggiore libertà e la capacità di mantenere la società responsabile per la sua missione dichiarata.

Strumenti utili

La lettura del DDL 1882, in particolare della relazione introduttiva, è utile per chiarire il significato delle Società Benefit in Italia, il loro ruolo nella Società e nell’economia e l’intenzione del legislatore.
A questo link è possibile scaricare una “Breve Guida per la costituzione di Società Benefit” redatta dalla Camera di Commercio di Taranto.

Come esempio di applicazione della normativa sulle Società Benefit  è disponibile online lo statuto di Nativa Srl Società Benefit. Lo statuto può servire come riferimento per la costituzione di startup o per la trasformazione di aziende esistenti in Società Benefit.

La denominazione delle Società Benefit

L’indicazione facoltativa nella denominazione di una Società Benefit deve seguire la denominazione completa dell’azienda stessa. Ad Esempio:

Corretto: “NomeAzienda Srl Società Benefit” e “NomeAzienda Srl SB”

Corretto: “NomeAzienda SpA Società Benefit” e “NomeAzienda SpA SB”

Errato: “NomeAzienda SB Srl” o “NomeAzienda Società Benefit Srl”

Errato: “NomeAzienda SBarl” o “NomeAzienda SBpA” ecc.